Gigi Tremolada

Inizio la pratica di Hatha Yoga nell’anno 1980, a Monza, sotto la guida del Maestro e Professore Alberico Lo Piccoli.

Si tratta di Hatha Yoga nella sua forma più antica e originale, in quanto il padre del Maestro Alberico negli anni venti del secolo scorso, per motivi di lavoro (era ingegnere ferroviario) e di studio, recandosi in Estremo Oriente ebbe modo di prendere direttamente visione di antichissimi e riservati manoscritti, gelosamente custoditi da venerandi Lama tibetani, da monaci buddisti del nord dell’India e cinesi dello Yunan.

Questi testi che si rifacevano quasi tutti ai principi dello Yoga, affascinarono il padre di Alberico che approfondì questa conoscenza, impostando su di essa l’educazione del figlio.

Ho frequentato le lezioni del Maestro Alberico per sette anni, nella famosa Palestra Monzese sita in corso Milano.

Sono esperto di discipline come meditazione zen, shiatzu e reiki.

Ho partecipato, con grande arricchimento culturale, a numerosi seminari e letture su grandi maestri spirituali come Krisnamurti, Maraji e Osho.

Praticando, quotidianamente, da quarant’anni e seguendo uno dei concetti base dello Yoga “Hai raccolto, ora devi seminare” insegno a giovani e anziani a rendersi consapevoli del proprio corpo e ad educarlo attraverso le asanas (posizioni facili da mantenere che vanno eseguite con lentezza).

Fondamentale sarà inoltre apprendere la capacità di concentrazione e di non essere minimamente influenzati dal mondo esterno.

Il corso sarà arricchito con semplici tecniche di respirazione e meditazione, conoscenza dei mantra (suoni che apportano energia), cenni di filosofia orientale, orientamento verso una sana alimentazione.