Paolo Di Mercurio

Paolo di Mercurio

Nel 1987 Inizia a praticare Judo sotto la guida del maestro Vincenza Monterosso presso l’associazione “Amici del Judo”.

1990 iscrizione presso il Taido club sotto la direzione del maestro Livio Beretta

nel 1998, dopo undici anni di Judo, inizia a praticare Aikido con l’associazione A.I.A. “stile Hirokazu Kobayashi” con i maestri Virginio Laurini, Giovanni Vadalà.

Dal 1999 al 2017 frequenta due corsi di specializzazione/anno per insegnanti tenuti dall’A.I.A.B. sotto la direzione dei maestri Savegnago e Zulpo.

2001-2004 presso la palestra Judo club Lissone segue gli insegnamenti del maestro Simone Moffa e contemporaneamente prosegue gli allenamenti di Judo con il maestro Natale Casagrande.

2002 a Bergamo consegue la cintura nera I° Dan Judo.

Sempre lo stesso anno partecipa allo stage intensivo di Aikido di 5 giorni, organizzato dal maestro Yacek Wysocky a Czaplinek in Polonia;

Nei successivi tre anni frequenta sei corsi di specializzazione di Aikido.

Nel 2004 su indicazione di Gianpietro Savegnago, inaugurò il PRIMO CORSO DI AIKIDO a Peregallo di Lesmo (MB),

2005 è l’anno in cui consegue ad Arcore la cintura nera I° DAN Aikido AIKIKAI sostenuto alla presenza dei maestri Gianpierto Suriano e Livio Zulpo, ed il brevetto da ISTRUTTORE CONI.

2005 con delibera n° 4 venne formalizzato il brevetto da ISTRUTTORE dall’associazione AIAB.

2006 per due anni, in contemporanea al corso di Peregallo, insegna a Monza presso la “Palextra”.

2008 a settembre, per due anni, trasferisce il corso di Aikido da Peregallo di Lesmo a Usmate Velate (MB) effettua diverse dimostrazioni in loco, compresa l’organizzazione gratuita di un corso difesa donna per 8 maggio 2009.

2009 a maggio, a Marsala (TP), consegue il II° DAN di Aikido.

A settembre entra a far parte del consiglio Nazionale A.I.A.B.

Nello stesso anno viene riconosciuto dal maestro Fausto De Compatri il II° DAN di aikido FIJLKAM

2011 a settembre del si prende carico di gestire una polisportiva a Monza (MB) presso la palestra del Liceo Dehon, attuale sede della Kobudo Brianza ASD.

2015 a novembre consegue a Roma il III° DAN;

Sempre lo stesso anno frequenta un ulteriore corso di specializzazione per EDUCATORE SPORTIVO tenuto dal CONI.

2016 a novembre consegue il II° DAN AIKIKAI

2017 consegue la qualifica di MAESTRO e il grado di IV DAN di Aikido con l’ente promozione sportiva ADO/UISP.

Nello stesso anno tiene un corso per ipovedenti e diversamente abili presso l’associazione Italiana Ciechi di Monza.

2019, da ottobre a dicembre, tiene un corso presso scuola elementare A. Volta di Monza.

2021 tiene, in collaborazione con il maestro Germano Tacconelli, un corso presso la scuola superiore Olivetti e la scuola superiore Mapelli entrambe di Monza e lo stesso anno un corso per alunni B.E.S. in collaborazione con l’Associazione Arca di Noè.

Dal 1999 al 2020 frequenta ben 150 stages di aikido con grandi maestri Italiani e di tutto il mondo tra cui Giampietro Savegnago, Jiro Kimura, Yacek Wysocky, Takeshi Yamada, Yoshimitsu Yamada, Lorenzo Trainelli, Andrè Cognard, Francesco Verona, Tiki Shewan, Stefan Benedetti, Kawabe Shigeki, Vittorio e Paolo Tessaro, Antonio Albanese

Paolo è un perito meccanico, attualmente in pensione, dedica il suo tempo all’organizzazione e gestione della Kobudo Brianza A.S.D. associazione da lui creata e voluta per la diffusione del pensiero aikidoistico di pace voluto dal fondatore Morihei Ueshiba.

La Kobudo Brianza ASD è regolarmente iscritta presso l’ufficio del registro dal 2009.